Pagine

domenica 25 gennaio 2015

I miei prodotti top del 2014

Salve a tutte bellezze! come state? avrei voluto scrivervi prima, ma proprio non ce l'ho fatta. Ad ogni modo spero che tutte abbiate passato buone feste e che abbiate iniziato bene questo 2015 :)
E quale altro post farvi, come primo post del 2015, se non quello sui miei prodotti top del 2014? :P
Certo mi rendo conto che sono un pò in ritardo, visto che a momenti arriva Febbraio :') per cui non mi perdo in chiacchiere e inizio subito che i prodotti sono tanti! :D
  • VISO
- Fondotinta più usato, preferito, e ricomprato del 2014 è stato assolutamente l'Eau de teint di L'Oreal. Il mio è nella colorazione Porcelain. Non credo di dovervi dire altro su questo fondotinta ormai conosciutissimo, di cui vi ho già parlato e riparlato. Lo adoro.


- Per quanto riguarda il correttore ho usato molto il Select cover up di Mac nella colorazione NC20. Ma siccome non ero soddisfatta a pieno del risultato, e avevo voglia di provare altro, verso Ottobre ho iniziato ad usare il Radiant creamy concealer di Nars. Fantastico, esattamente il tipo di correttore che cercavo. Non ho smesso di utilizzare quello Mac, ma bensì li ho usati in combo, e tutt'ora li uso. Prima metto il select cover up, che essendo giallino va a contrastare perfettamente la discromia della mia occhiaia, e poi applico quello Nars per uniformare il tutto, dare più coprenza, e illuminare il tutto. E il risultato è incredibile, mi piace molto. So che sono due correttori abbastanza costosi, specie quello Nars, ma io mi ci trovo da dio e sicuramente sarà un prodotto che quando finirò ricomprerò subito.

- Come cipria ho utilizzato moltissimo il fondo compatto in polvere di Mac, ossia lo Studio Fix powder che presi nella tonalità NW10, convinta che andasse benissimo per il mio incarnato. E il colore infatti va abbastanza bene per il mio incarnato chiaro, ma essendo in polvere mi fa un effetto, come dire... "hai della farina in faccia" :') insomma mi sbianca troppo, perchè il colore (in polvere) risulta troppo chiaro. E visto che il fondo L'Oreal non è esattamente del mio colore, perchè è un pò più scuro (ed è la colorazione più chiara eh :D), con lui sopra ho risolto entrambi i problemi, perchè si completano e si perfezionano a vicenda. Inoltre usato come cipria va anche a dare maggior coprenza al fondo, che come tutte sapete quello L'Oreal è molto leggero. Insomma sono un'accoppiata perfetta, con cui mi sono trovata da dio. So che è uscito un fondo della Maybelline molto simile a questo L'Oreal, e ammetto di essere molto curiosa di volerlo provare, per cui forse ci faccio un pensierino se lo becco in giro.
Un'altra cipria che mi è piaciuta da morire, e che ho usato principalmente per fissare il correttore sotto gli occhi, è la Colour correction powder di KIKO. Avete presente quando andate a fissare il correttore con la cipria, e vi sembra che quel bellissimo effetto luminoso, fresco e chiaro sparisca? ecco, a me succedeva sempre così, perchè la cipria andava ad opacizzare la zona, spegnendola un pò. Con questa cipria non mi succede, usando la parte giallina vado proprio ad illuminare ulteriormente la zona e a fissare perfettamente il correttore, ed essendo anche leggermente luminosa, non mi "spegne" l'effetto luminoso del correttore, ma anzi lo accentua. La amo. Ve ne parlai già bene appena la acquistai, e da allora l'avevo messa un pò da parte, ma in quest'anno l'ho usata tantissimo, e continuo ad usarla.

- Terre; Ne ho amate due. La Bahama Mama di The Balm, e la Chocolate Soleil di Too faced. Le uso sia separate che insieme, perchè la prima è decisamente più scuretta e fredda, ed è perfetta per un contouring ben definito, mentre l'altra è un pò più chiara e calda, ideale per scaldare il viso.

- Blush; e qui amiche mie ho fatto davvero fatica a regolarmi, per cui alla fine, non me ne vogliate, ma ne ho scelti 5. Quattro in polvere ed uno in crema. Come blush in crema ho adorato quello di Nabla nella colorazione Plump, un rosa bello acceso ma molto modulabile e perfettamente sfumabile per un effetto super naturale. Un blush che ho usato principalmente con trucchi strong, labbra importanti, occhi scuri ecc, è stato il numero 105 rosa scuro dei Soft touch blush di KIKO. Un rosa antico, molto neutro, texture matte setosa e scrivente (infatti bisogna prelevare poco prodotto) che da un effetto naturalissimo e leggero. Ho amato alla follia il Peony petal di Mac. Un rosa freddissimo stupendo, di quelli che ho sempre voluto. E i blush Mac sono fantastici per durata, pigmentazione, colori ecc. Si sa. Poi ho usato tantissimo il blush KIKO uscito con la LE estiva Life in Rio nella colorazione 01 Ipanema peach. Stupendo... Un corallo perfetto, luminoso ma non eccessivo, con una parte matte e una shimmer (ma io ho usato più quella shimmer) che ho usato spesso e che vi confesso uso anche ora che è Inverno, perchè mi piace troppo. Come quinto ed ultimo, ma non per importanza, c'è il blush Bon Bon di MUA. Carinissimo, un rosa pesca davvero stupendo, pigmentatissimo, scriventissimo, texture super setosa, infatti bisogna stare molto attente a quanta quantità di prodotto prelevare, e ad usare il pennello giusto, per sfumarlo bene ed applicarlo in maniera leggera. Nonostante sia un blush che costa pochissimo ha una qualità a mio avviso molto buona.
  • OCCHI 
- Partiamo dal mascara. Too faced Better than sex senza ombra di dubbio. In sostituzione va bene anche il Pupa Vamp, ma quello di Too faced è la perfezione. Ho finito anche il secondo, per cui appena ne avrò l'occasione lo ricomprerò di sicuro.

- Matite occhi; e qui apriti cielo. Ho dovuto fare una selezione perchè ne ho usate molte. Ma quelle che ho usato di più, e che quindi mi sono piaciute di più, sono state principalmente tre. Come matita nera assolutamente la Bombay black di Nabla. Un nero che più nero non si può, che si fissa alla perfezione e dura tantissimo. Siccome ha un effetto velvet matte mi è piaciuta molto anche come eyeliner, anche se si asciuga veramente molto in fretta, per cui bisogna fare linee abbastanza precise, senza andare a ritoccarle troppo, altrimenti si rischia di "perdere pezzettini" e ritrovarseli sul contorno occhi. Una cosa che ODIO. Le altre due sono una matita marrone, in particolare la longlasting di Essence in hot chocolate (fantastica nella rima interna e pure come eyeliner), e una matita borgogna di KIKO della collezione Daring Game, ossia la numero 06 (che ora trovate anche scontata, io infatti ho fatto scorta hehe). Bellissima anche lei, l'ho utilizzata molto specialmente con i trucchi neutri, in cui non mi andava di usare nè un nero e nè un marrone, ma volevo qualcosa che mi intensificasse lo sguardo, e lei si è sempre prestata benissimo. Ha pure un'ottima durata nella rima interna, pur essendo molto morbida e non waterproof.

- Ora parliamo di sopracciglia. Ho sempre utilizzato la matita di KIKO precision eyebrow pencil, trovandomici così così... Ma ad un certo punto mi è venuta voglia di cambiare un pò, così sono passata a quella automatica di Mac, la Eye brows nella colorazione Stud. Che dire, fantastica. Ne ho usate ben 3 durante il 2014, e continua ad essere uno dei miei prodotti preferiti per le sopracciglia. Unica pecca è il fatto che non ci sia molto prodotto all'interno, ma il fatto di essere automatica e non doverla temperare (a differenza di quella KIKO) me l'ha fatta amare in quei momenti in cui avevo poco tempo.

- Per la categoria ombretti sono stata molto selettiva, infatti ho scelto solamente una palette. Avrei potuto nominarvi tutte le naked in mio possesso (naked basics e naked basics 2, nakes, e naked 3), ombretti singoli vari, ma alla fine ho scelto il prodotto rivelazione dell'anno. La Chocolate Bar di Too faced. Una vera scoperta del 2014. L'ho usata quasi ogni giorno perchè è completa di tutto, ed è una palette validissima a mio avviso.

- Passiamo ora ad una categoria dove non sono stata selettiva per niente, e mi perdonerete per questo, perchè sono sicura che mi capirete :P
  • LABBRA
- Il prodotto labbra più utilizzato è stato sicuramente il rossetto, e questi che vi mostro sono stati in assoluto i più utilizzati. Di Mac ho deciso di non metterne neppure uno, perchè altrimenti avrei dovuto metterne almeno tre, e più gli altri sarebbero stati davvero troppi :'). E quest'anno mi ero ripromessa di provarne di altre marche, visto che di Mac ne ho davvero tanti, tantissimi... Direi una trentina. Quindi quelli che vi cito sono: Revlon colorburst lip butter 080 Strawberry shortcake e 090 Sweet tart, Revlon just bitten kissable in Cherish, Rimmel 180 Vintage pink, Chanel Rouge allure numero 91 Seduisante, KIKO n.34 LE Daring Game. Come avrete capito il rosa è stato il colore che ho indossato di più. Come al solito :P e questi rossetti li ho adorati, e tutt'ora li adoro perchè sono fantastici per il colore, la pigmentazione, la texture, e la durata.

- Altro prodotto labbra molto utilizzato è stata la tinta di KIKO Shine lust lip tint n.11. Bello il colore, durevole, e confortele.

- Come gloss ho usato molto spesso il 3D instant volume lipgloss nella colorazione 206. Per essere un gloss mi dura abbastanza, e poi il colore mi piace molto, lo trovo molto naturale, ma non di quelli che risultano troppo smortini.

- Infine c'è una matita labbra che ho usato moltissimo sia in combo ad alcuni rossetti citati sopra, e sia da sola. La Ballerina pink di Neve Cosmetics. Per questa matita io farei follie, è già la seconda, e quando mi finirà (come vedete non manca molto) la ricomprerò senza alcun dubbio.
  • MANI
- E siamo arrivate anche all'ultima categoria. Parliamo di smalti ovviamente. Anche qui fare una selezione non è stato per nulla facile. 
Pupa Lasting color gel 092 coll. Paris Experience, KIKO 03 e 04 LE Daring Game (questa collezione mi è piaciuta poco eh :P ), KIKO numero 375 e 319 della linea base, Chanel limited edition Charivari (non ricordo esattamente di quale collezione limitata, pardon), Collistar numero 630, ed infine il Deborah effetto gel n.01. 
Ho adorato i colori più scuri, ma anche quelli più chiari, che mi salvavano ogni volta che non sapevo quale smalto mettere, ma volevo che le mie unghie fossero apposto. Questi che vi ho citato ovviamente hanno tutti una buonissima durata, una coprenza perfetta con due passate, e un pennellino comodo. E sono dei gran bei colori. 

E questi sono i miei prodotti preferiti del 2014, alcuni dei quali continuerò a ricomprare anche nel 2015, mentre per altri ho già in mente dei validi sostituti, che vedrete presto :P

E i vostri quali sono stati? lasciatemi un commentino con una bella lista, che sono tanto curiosa! :) 

Alla prossima bellezze! ;) 

5 commenti:

  1. Devo assolutamente provare il mascara di too faced!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. te lo straconsiglio. Io l'ho appena ricomprato :)

      Elimina
  2. Veramente una splendida selezione...mi trovo d'accordo con te su molti prodotti!!:D

    RispondiElimina
  3. nice!
    follow to follow?
    http://defishencia.blogspot.ru/

    RispondiElimina